Viaggi d’inverno 2015: 3 mete calde da visitare
 

Viaggi d’inverno 2015: 3 mete calde da visitare

Viaggi d’inverno 2015: 3 mete calde da visitare

Consigli per scappare dal freddo inverno e viaggiare verso meravigliosi posti caldi, tutti da vivere e da visitare

Viaggiare d'inverno sì, ma al caldo!

Iniziare il 2015 scappando dal gelo per visitare e godersi meravigliose mete calde, è il sogno ambito dalla maggior parte del genere umano.

Ecco il motivo per il quale si è scelto di descrivere 3 splendide mete oceaniche: dal caloroso Brasile nell' Oceano Atlantico, alle magiche Seychelles nell'Indiano e l'incantevole Sharm-el-Sheik nel Pacifico.

3 utili consigli che potrebbero condurvi a realizzare uno splendido desiderio!

Oceano Atlantico: varietà infinita di paesaggi naturali

1° meta: Tour in Brasile tra musica e colori!

Cristo Redentore Brasile

Il Brasile è uno dei posti 'sempre' caldi, dove un altissimo numero di turisti accorre per godersi il sole, la musica e la meravigliosa ospitalità delle persone del luogo.

Esso è un territorio molto variegato per la vastità delle sue dimensioni e per l'eterogeneità degli splendidi paesaggi naturali.

Il Brasile è una Nazione caratterizzata da un forte spirito di iniziativa e di sopravvivenza. È un Paese in rinascita che sta dando vita a tantissime iniziative internazionali, come le famigerate Olimpiadi del 2016.

Quando si pensa a questo territorio, la 1° immagine che viene in mente è solitamente lo spettacolare Cristo Redentore situato sulla maestosa montagna del Pan di Zucchero, la quale a sua volta, affaccia sulla città più popolata del mondo: la famosissima e spettacolare Rio de Janeiro!

Per realizzare quest'imponente statua di 38 metri d'altezza, ci sono voluti ben 9 anni, dal 1922 al 1931; ma ne è valsa assolutamente la pena! Il Cristo Redentore infatti, nel 2007 è entrato a far parte delle sette meraviglie del mondo.

Fortunatamente nel 2002 è stata costruita una ferrovia che collega la città all'imponente statua, e sono stati montati inoltre, per facilitare ulteriormente la salita, 3 elevatori panoramici e 8 scale mobili. Prima di quest' anno infatti, i turisti (e non solo!) erano obbligati a percorrere ben 222 gradini!

Ma il Brasile non è solo musica, 'movida', gente che canta e belle donne!

Tra i consigli da non sottovalutare assolutamente c'è Foz do Iguacu: i paesaggi più belli del Brasile, in Paranà.

Foz do Iguacu si trova nella parte orientale della Nazione, nello specifico nello stato di Paranà. Se si è amanti delle luci e dell'energia delle cascate, degli animali dalle tinte più variegate e del verde incontaminato, qui si trova un meraviglioso Parco Nazionale, patrimonio dell'Unesco dal 1986.

Oceano Indiano: la pace della natura, l'armonia dei sensi

2°meta: Seychelles, un posto da vivere, tra sorrisi e relax

Praslin Seychelles

Parlare delle Seychelles è un po' come sognare ad occhi aperti: rifugiarsi al caldo sdraiati su alcune delle spiagge più belle del mondo mentre in Italia incombe il freddo, sarò sicuramente fonte di invidia per tutti i conoscenti!

Questa meta meravigliosa è un arcipelago composto da ben Isola di Praslin 115 isole, ognuna caratterizzata da un'identità ben definita. Tutte le isole sono facilmente raggiungibili e ben comunicate tra di loro, quindi si può scegliere il percorso senza preoccuparsi delle distanze tra un posto e l'altro.

L'isola più grande è Mahè, dove peraltro si trovano l'aeroporto e la capitale più piccola del mondo: Port Victoria.

Mahè è una delle mete più visitate e organizzata a livello turistico. Da un punto di vista climatico le temperature sono sempre molto alte sia d'inverno che in estate; nel mese di aprile si ha il picco di caldo con una media di 31°, mentre la minima è di 24° e la si raggiunge tra luglio e gennaio.

La seconda isola più grande delle Seychelles è Praslin. Essa è caratterizzata da una vegetazione talmente variegata e particolare, che in molti per anni, hanno pensato che fosse la manifestazione 'reale' del Giardino dell'Eden.

Questa credenza nasce dall'osservazione di alcuni frutti che crescono tuttora su una palma di cocco all'interno della foresta Vallée de Mai, il cosiddetto Cocò-de-Mer. Su quest'albero infatti, nascono dei frutti che richiamano le forme del bacino femminile e sui suoi rami, svolazza di qua e di là, uno degli uccelli più rari al mondo: il pappagallino nero.

Ma l'incantevole isola di Praslin è caratterizzata anche della migliore cucina creola, che può essere beatamente gustata mentre si è intenti ad osservare le splendide acque delle indimenticabili isole delle Seychelles.

Oceano Pacifico: tra deserti e mari tropicali

3°meta Sharm- El- Sheik: un'immersione totale tra dune, barriera corallina e cultura

Muhammed National Park

Viaggiare d' inverno a Sharm è davvero l'ideale: infatti in questo periodo le temperature oscillano tra i 20°e i 25°, mentre in estate possono salire addirittura fino ai 45°! Tra le attrazioni più visitate dell'isola di Sinai, spicca il Ras Mohamed National Park, denominato Parco Nazionale marino nel 1993.

Il parco si divide in due isole: l'isola di Tiran e quella di Sanafir ed è facilmente raggiungibile dalle principali città del luogo, come Sharm, Dahab e Nuweiba.

Il suo paesaggio è molto particolare grazie alle splendide dune che convivono in armonia con un ecosistema marino senza uguali: tantissime specie di coralli e stelle di mare, mille varietà di pesce e due specie di tartarughe, nel particolare quella verde e quella a becco di falco.

Il parco di Mohamed è soprattutto famoso per le numerose escursioni e per le sue fantastiche immersioni tra le barriere coralline, considerate tra le più belle ed emozionanti del mondo.

Altra meta decisamente splendida, ma di natura artificiale, è la maestosa chiesa episcopale: Heavenly Church.

Questa Chiesa non è tra le più antiche, ma è sicuramente la più ammirata dai turisti, per le sue estese dimensioni, i meravigliosi affreschi che narrano la storia biblica, e la sfarzosità dei suoi ori.

Essa infatti fu fondata nel 1876 per commemorare i soldati americani che avevo perso la vita durante la guerra civile. Sarà decisamente un'esperienza molto particolare visitare una chiesa cristiana-ortodossa all'interno di un Paese musulmano!

Insomma, farsi delle belle vacanze invernali al caldo e al mare, in qualunque parte del mondo si voglia visitare, e qualsiasi Oceano, è sempre un'esperienza, da permettersi almeno una volta nella vita!


SHARE




perchè scegliere

viaconnoi.it

Perché i nostri pacchetti viaggio hanno davvero prezzi irresistibili.

Perché abbiamo più di 100 agenzie affiliate in tutta italia.

Perché il nostro portale offre oltre 100 pacchetti viaggio.