Santorini e Mikonos
 

Santorini e Mikonos

Santorini e Mikonos

Non ci sono sufficienti parole per descrivere l’incantevolezza e la natura superba che si possono godere trascorrendo una vacanza alle Cicladi. Paesaggi brulli e arsi dal sole che si tuffano a picco nelle acque cristalline, regalando un’esperienza di pura bellezza ai suoi fortunati visitatori.

Non ci sono sufficienti parole per descrivere l’incantevolezza e la natura superba che si possono godere trascorrendo una vacanza alle Cicladi.
Paesaggi brulli e arsi dal sole che si tuffano a picco nelle acque cristalline, regalando un’esperienza di pura bellezza ai suoi fortunati visitatori.

Le Cicladi sono un’arcipelago composto da circa duecento isole, più o meno note, che si frappongono tra Turchia e Grecia; offrono ai vacanzieri la possibilità di scegliere tra la vacanza più turistica e movimentata e quella solitaria, ma in ogni caso le spiagge e gli anfratti nascosti regalano a tutti un ricordo indelebile di queste straordinarie terre.
Le più note sono sicuramente Santorini, Mikonos, Paros, Naxos, mete di un turismo internazionale soprattutto giovanile e festoso.

Santorini è la più particolare, terra brulla e desertica con scogliere a picco sul mare, le rinomate spiagge nere rappresentano forse uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi delle Cicladi stesse. Visitando poi i suoi villaggi, composti da casette bianche con cupole azzurro cielo, arroccati sul cratere sommerso, si comprende perché tutto il mondo sogna di trascorrere qui le sue vacanze.
Il tramonto di Santorini è una vera opera d’arte, con il sole che affonda nel mare rivestendo il cielo di tutti i colori che ha a disposizione la natura, tanto da renderlo un appuntamento fisso della sera per tutti i turisti dell’isola.
La migliore visuale si ottiene a Imerovigli e Oia, due villaggi minori, qui il tempo si ferma e si può godere di uno spettacolo unico.

Mykonos è la meta più frequentata dal jet set internazionale, con una storia di isola trasgressiva e festaiola, con le sue affollate spiagge dove la musica e gli aperitivi la fanno da padrone tutto il giorno.
Ma l’isola dove Zeus uccise il gigante è altrettanto piacevole se si fa tappa al caratteristico villaggio dei pescatori, dove si respira un’atmosfera calma e fuori dal tempo, oppure al villaggio di Alefkandra, detto Piccola Venezia, con l’altopiano cosparso di mulini a vento che sovrasta il mare. Se invece si desidera un attimo di tranquillità, le spiagge di Agios Ioannis e Agios Sostis offrono il meritato riposo anche ai discotecari più accaniti.


SHARE




perchè scegliere

viaconnoi.it

Perché i nostri pacchetti viaggio hanno davvero prezzi irresistibili.

Perché abbiamo più di 100 agenzie affiliate in tutta italia.

Perché il nostro portale offre oltre 100 pacchetti viaggio.